.
Annunci online

stefanosoro
parliamone...
18 aprile 2006
A1 Femminile: Mercede, clamoroso addio della Lacy

Brutta notizia in casa Mercede in vista della gara di ritorno della semifinale play-out con Cavezzo. L’ala-pivot Jennifer Lacy infatti non fa più parte della rosa biancoazzurra. La giocatrice statunitense ha lasciato Alghero nella mattinata di Pasqua, diretta a Phoenix per sostenere il training camp con le Mercury. Il direttore sportivo De Rosa è deluso e quasi seccato per la decisione improvvisa della Lacy: : «Sono costernato, la ragazza ha deciso di partire senza alcun preavviso, lasciando la squadra in un momento molto difficile. E' incredibile che le giocatrici possano liberamente sciogliere i contratti, rinunciando ad una parte del compenso.Abbiamo chiesto l'intervento dell'agente, Jeanne McNulty che non ha mosso un dito per risolvere la situazione».
De Rosa ha inoltre fatto capire che la società è intenzionata a chiedere sanzioni alla FIBA e si è augurato che le società che fanno parte della Lega si riuniscano per risolvere un problema che quest'anno ha creato difficoltà a più di una compagine.
Nonostante la notizia arrivi nell’immediata vigilia della partita delicata con Cavezzo, il direttore sportivo algherese non si arrende: «Per quanto ci riguarda continueremo a stare vicini alle giocatrici che si stanno impegnando per questa difficile permanenza in A1».
Si chiude così la prima esperienza in Italia dell'ala/pivot californiana, chiusa con 30 presenze, 13,5 punti , 4,4 rimbalzi in 31 minuti di impiego a partita. La Mercede perde dunque una giocatrice importante, nonostante le recenti prestazioni deludenti della statunitense lascino intuire che la decisione di lasciare Alghero non sia così tanto improvvisa.

Stefano Soro
Unione Sarda e
24secondi.com




permalink | inviato da il 18/4/2006 alle 11:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia
marzo        maggio