Blog: http://stefanosoro.ilcannocchiale.it

Nel Ppe non c'è posto per i fascisti

Il caso Ciarrapico arriva anche a Bruxelles. E' il presidente dell'Eurogruppo del Ppe e premier lussemburghese, John Claude Juncker, a commentare la vicenda. «Non conosco questo signore - ha detto Juncker riferendosi a Ciarrapico - non so se si dichiara davvero fascista, ma posso dire che nel Partito popolare europeo non c'è posto per i fascisti».

Pubblicato il 13/3/2008 alle 15.3 nella rubrica Italia-Mondo.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web